Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
signoradeifiltri.blog (not only book reviews)

L'oroscopo letterario di Luglio

30 Giugno 2019 , Scritto da Loredana Galiano Con tag #loredana galiano, #astrologia, #walter fest, #pittura

Disegno di Walter Fest

Disegno di Walter Fest

 

Con queste previsioni astrali pensiamo ai prossimi progetti di questa calda stagione. In cima alla lista c’è quello di rilassarsi, staccare la spina, riposare, ma anche entusiasmarsi per un viaggio, per una vacanza, per coltivare nuove amicizie, per dedicarsi a nuovi hobby, a nuove letture, seduti vicino ad un bistrot per un happy hour a sorseggiare il vostro cocktail preferito e leggere l’oroscopo del vostro segno.

 

ARIETE:  21/3 – 20/4: fate rotta verso l’isola dei divertimenti

Quest’estate è un tripudio di emozioni, esprimete i vostri desideri e le vostre emozioni, bando alle incertezze, ce la farete a superare eventuali insoddisfazioni e pensieri negativi. Puntate dritti alla meta, senza tensioni e nervosismi, vi muovete sicuri e vincenti.  Il vostro cocktail: molto piccante.

Un romanzo: “Come l’aria che respiri” di Frances De Pontes Peebles. La storia di un’amicizia ineluttabile come il destino. Fatta di amore profondo, rivalità, tradimenti. E della paura di ciascuna di scoprirsi nulla senza l’altra.

 

TORO:  21/4 – 20/5:  mare poco mosso

Alcune giornate sono difficili e faticose. Bando alla gelosia e riposate di più. Meglio non mantenere a lungo il silenzio e ammettere chiaramente che cosa vi infastidisce. Non strapazzatevi ai primi segnali di stress o stanchezza, invitate gli amici a cena e tutto si alleggerisce. Il vostro cocktail:  melograno e zenzero fresco.

Un romanzo: “E’ tempo di ricominciare” di Carmen Korn. Quattro donne, un secolo di storia: le paure, le speranze, le lotte di un’intera generazione.

 

GEMELLI:  21/5 – 21/6:  liberi di essere voi stessi

L’estate esaudisce i vostri desideri con un ritmo favorevole e piacevole, tra emozioni e sensazioni intense e profonde. Percepite i vostri bisogni emotivi più autentici con il valore aggiunto di riuscire anche ad appagarli. Siete curiosi, reattivi con la battuta pronta e una partenza sprint e un ritmo latino. Il vostro cocktail: Maraschino e limone fresco.

Un romanzo: “La figlia della libertà” di Luca di Fulvio. 1912. Rachel vive in un villaggio in cui alle ragazze non è permesso leggere. Rosetta subisce i soprusi dei suoi compaesani bigotti. Rocco deve scegliere: se non vuole morire, deve diventare mafioso.

 

CANCRO:  22/6 – 22/7:    pigrizia e socievolezza

È un periodo in cui dovreste mettere ordine nel vostro mondo interiore, fatto di sensazioni ed emozioni. Dolci e innamorati dell’amore, non rifiutate un invito da un vicino di casa, dal vostro migliore amico, da una partita a poker, in attesa del vostro principe azzurro!  Il vostro cocktail:  gin e succo di limone.

Un romanzo: “L’età della luce” di Whitney Scharer. “io voglio scattare fotografie, non diventarne una”, dichiara nel 1928 la modella di Vogue Lee Miller quando si trasferisce a Parigi per abbandonare il suo ruolo di musa di Man Ray.

                                                                                        

LEONE: 23/7 – 23/8:  siete le star di questa grande estate!

Siete coinvolgenti ed intensi, ballate sotto il solleone la vostra melodia come un lento avvolgente, per poi trasformarvi nell’incantesimo di un tango. Siete frizzanti, vivaci, pieni di energia e di carica vitale, la vostra mente è lucida e il vostro benessere è al top. Il vostro cocktail: Martini e un po’ di rum.

Un romanzo: “Un altro (d)anno” di Valentina Tomirotti. La narrazione vivida e impertinente dell’autrice. Un racconto di dodici mesi lunghi trentasei anni per raccontare che la malattia è solo un modo diverso di passeggiare nella vita.

 

VERGINE:  24/8 – 22/9:  seguite le vie di Mercurio

Grintosi, vitali, riflessivi e molto attenti alle sfumature, avete una mente fresca, lucida e reattiva, siete in perfetta forma, anche se potreste avvertire delle tensioni interiori, evidentemente le vostre emozioni scorrono come un fiume sotterraneo, in attesa di essere riportate alla luce.  Il vostro cocktail: una flute di champagne.

Un romanzo: “La botanica delle bugie” di Elisa Casseri. Che vita hanno le bugie, quando nascono, sbocciano e muoiono? Come vanno accudite perché crescano forti e ci proteggano dalla realtà che, più il tempo passa, più chiede il conto?

 

BILANCIA:  23/9 – 22/10:  una danza allegra a piedi nudi sulla spiaggia

Il vostro ritmo è eccezionale almeno per la prima parte dell’estate, poi siete un po’ malinconici, siete in contatto con le vostre emozioni più profonde. Ascoltate il vostro cuore, è l’unico che non mente mai e vi aiuta a prendere le decisioni migliori. Il vostro cocktail: lime con succo di mirtillo, vodka e birra allo zenzero.

Un romanzo: “Fiori senza destino” di Francesca Maccani. Palermo, una scuola e un quartiere popolare in periferia. Una professoressa riporta le voci di un pugno di giovani diventati adulti troppo in fretta. Uno spaccato crudo e struggente, verissimo.

 

SCORPIONE:  23/10 – 22/11:  ditelo con un fiore

La vostra estate è una girandola di emozioni, sensazioni a tratti contrastanti e a tratti confusi: al cuor non si comanda! Siete concentrati, memoria e lucidità vi accompagnano nei vostri progetti, qualsiasi essi siano. Le energie non vi mancano e la voglia di appagare la vsotra curiosità nemmeno. Chi vi ferma? Il vostro cocktail: speziato e molto potente.

Un romanzo: “Il dono di Arianna” di Marta Morazzoni. Il racconto avvincente ed eterno dei miti greci attraverso i loro personaggi più noti.

 

SAGITTARIO:  23/11 – 21/12:  pronti per un viaggio?

Andamento intenso, soddisfacente, positivo, esprimete il vostro entusiasmo, chiarite eventuali dubbi, per godere di gratificazioni emotive continue. La lucidità e la capacità di concentrarvi sono buone. Siete in pole position, tonici e agguerriti, pieni di ottimismo e voglia di vivere. Il vostro cocktail: rum, rabarbaro e sambuco.

Un romanzo: “Cento fuori dentro” di Gio Evan. Leon è nel pieno di una crisi che non fa che aggravarsi quando incontra la ragazza: non sa il suo nome, non sa da dove venga e non riesce neppure a parlarci. Sa solo che è bellissima.

 

CAPRICORNO:  22/12 – 20/1:  desideri da brivido

Di emozioni ne avete quante ne volete, a tratti quiete e pacifiche, a  momenti nervose e instabili, per poi diventare intense. E’ bello quando divenite incerti, volatili, capricciosi e balbettanti. Siete 10 volte più affascinanti e più sensibili. Anche voi avete un cuore che batte!  Il vostro cocktail:  vodka e camomilla.

Un romanzo: “Le cose che bruciano” di Michele Serra. Attraverso l’eroe attaccabrighe do romanzo, Serra guarda ai nostri tempi facendone emergere la rabbia, l’inconcludenza, la comica mediocrità. Ma anche le piccole illuminazioni che salvano la vita.

 

AQUARIO:  21/1 – 19/2:  una girandola di pensieri ed emozioni

Il dubbio vi affascina, vi fermate a vedere se nasconde una sorpresa. Le vostre emozioni sono intensamente sollecitate da dubbi, vi sentite di stare su un’altalena, ora su e giù. La vostra ancora di salvezza è razionalità e distacco: Urano e Saturno sono con voi! Il vostro cocktail: vodka e gin, limone e mirtillo.

Un romanzo: “Il gioco degli dei” di Paolo Maurensig. In bilico tra Oriente  e Occidente, realtà e finzione, la partita a scacchi dell’umile servo che per un istante divenne re. Una storia che s’intreccia con il mondo intero fino al secondo conflitto mondiale.

 

 PESCI:  20/2 – 20/3:   verso l’isola di Nettuno

Siete dei poeti nati, siete degli angeli voi stessi, siete degli artisti, che si perdono nelle acque profonde degli oceani. Volate alto con la fantasia e la creatività. Tutto vi è possibile, tutto vi riesce con successo. Siete degli illusionisti, quest’estate, specie nell’ultima parte, siete confusi e distratti, chissà che non partoriate una meraviglia! Il vostro cocktail:  ananas e rum, con un po’ di lime.

Un romanzo: “La moglie olandese” di Ellen Keith. Una deportata olandese, un ufficiale delle SS e un prigioniero del regime militare argentino nascondono un segreto pericoloso. Una storia che mostra la capacità dell’uomo di sopravvivere all’orrore.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post