Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
signoradeifiltri.blog (not only book reviews)

Il bambino e il selfie

3 Dicembre 2018 , Scritto da Franca Poli Con tag #franca poli, #le suggestioni di franca, #poesia

 

 

 

“Narciso si sporgeva sull'acqua per meglio contemplarsi...” inventando l'idea dell'autoritratto.

Autoritratti di grandi pittori, seguirono autoritratti in fotografia, sono tecniche vecchie quanto il mondo. L'uomo ha necessità da sempre di mettere a nudo la propria personalità attraverso questa forma di “auto presentazione”.

Il selfie moderno, figlio della tecnologia, è la deriva di questa pratica. Uno sguardo attento rivela molto di una persona attraverso una semplice immagine di se stessa da dare in pasto ai social. Un selfie dice tanto di noi anche se spesso non ne siamo consapevoli, per esempio questo bambino dotato di una fantasia meravigliosa, a mio avviso, rivela grandi potenzialità per il suo futuro. A lui dedico questo breve e faceto componimento (che fa il verso a Gianni Rodari e me ne scuso)

 

Poesiola che viene e che va

del piccino che soldi non ha

Il bimbo al mare scorda la rabbia

e fa le foto con la sabbia,

la bimba ai monti fa foto alle cime

e sicuro non si deprime

E chi cellulare non ne ha?

Solo, solo foto non fa:

si siede sul marciapiede,

e il passante distratto non lo vede,

ma il piccolo inventa i suoi scatti più carini

in compagnia dei fratellini.

Lui sa volare con la fantasia

e scatta la foto più dolce che ci sia

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post