Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
signoradeifiltri.blog (not only book reviews)

Lumturì, il record

13 Settembre 2016 , Scritto da Sergio Pietra Caprina Con tag #cinema

Lumturì, il record

Una proiezione del film Lumturì, il record, lunedi 26 settembre 2016 alle ore 21 al cinema 4 Mori di Livorno.

Piccola per il risultato, ma grande per chi ha contribuito alla realizzazione - per un film indipendente locale - l'ammissione al festival internazionale "un film per la pace", considerando che essa è avvenuta per scelta fra centinaia di film provenienti da tutto il mondo e con alle spalle produzioni e coproduzioni in compartecipazioni fra nazioni, vedi http://www.unfilmperlapace.it/ammessi2016.html-

Infatti, questo film non ha usufruito di alcuna distribuzione né di marketing milionari.

Il termine "indipendente" sta, infatti, per chi realizza in proprio un progetto cinematografico, senza alcun finanziamento pubblico o privato, dall'ideazione alla distribuzione.

L'intento finale, quindi, è anche di distribuire storie filmiche, magari non di altissima qualità, che altrimenti non potrebbero mai essere raccontate e quindi visionate.

Un film richiederebbe infatti un investimento di milioni di euro, prerogativa solo degli autori più commercialmente vendibili, poiché le società di produzioni, dipendenti dalle emittenti televisive nazionali ed estere e dalle case distributrici più potenti, investono solo su chi rende loro un guadagno certo.

Finanziamenti statali e regionali danno talvolta spazio alle creatività sommerse che non trovano però in seguito una distribuzione necessaria; con sperpero non indifferente di denaro pubblico.

Precisazione doverosa: realizzare un film comporta un lavoro estenuante senza profitto, se non per le individuali soddisfazioni di chi vi partecipa.

In questa occasione, per esempio, si è riusciti ad avere la preziosa collaborazione dello storico cinema 4 Mori, a cui deve andare un meritato plauso, per una proiezione unica di questo film.

La speranza certo è che il pubblico labronico partecipi numeroso soprattutto per rendere giustificabile l'utilizzo di un cinema per un progetto livornese DOC.

E' un lungometraggio di 88 minuti, di genere drammatico, scritto e diretto da Sergio Pietra Caprina, con le musiche originali del maestro Mario Cafarelli, con numerosi partecipanti fra addetti, collaborazioni, protagonisti, coprotagonisti, ruoli grandi e piccoli, figurazioni:

Franco D'andera, Flavia Moldovan, Alessandro Andreini, Dino Chelli, Lina Ciccone, Sonia del Cistia, Massimo Di Lazzaro, Maila Giordano, Daniele Dini, Antonio Pergolese, Marco Pietra Caprina, Mario Traversi, Anna Maria Vannini, Mario Botteghi, Francesco Ceccarini, Giuseppe Ciampagna, Adriana Doros, Pietro Fornaciari, Maurizio Ieri, Assouii Maroua, Riccardo Omodarme, Fabrizia Pardi, Renzo Rossi, Lorenzo Balducci, Nicola Bandecchi, Massimiliano Bardocci, Claudia Bartorelli, Libero cavalieri, Simone Ciurli, Alavaro Dovicchi, Francesco Fusarpoli, Giancarlo Gianni, Donato Granieri, Gerardo La Rotonda, Carla Manzi, Michele Martorano, Roberto Mattioli, Filippo Mini, Paolo Moldovan, Doranna Natali, Andrea Nicpal, Fabrizia Pardi, Valeria Pergolese, Adriano Pierulivo, Carlo Ramos, Marilou Russomanno, Rita Russomanno, Dino Samaritanim Giovanni Schiano, Giuseppe Simeone, Alberto Spagnoli, Daniele Stiaffini, Tommasi Trapani, Rua Ugolini, Stefano Vullo, Corsaro di p.Cavallotti, Carolina Angeli, Monica Allegranti, Maila Banti, Francesco Barontini, Federico Bartorelli,Sergio Biagiotti, Filippo Cantini, Paolo CecionI, Ilaria Chiappini, Simone Chiappini, Graziella Cini, Simone D'andrea, Nicholas Dabal, Sara Damiani, Riccardo Degaetano, Maria Francesca D'esposito, Gaia Dibartolo, Natan Dibartolo, Gianfranco Di Lazzaro, Federico Diodati, Eugenio Discepolo, Vito Donati, Filippo Doveri, Francesco Ferrini, Silvia Frassinetti, Antonella Gasparri, Roberto Gauci, Ornella Gavagnaro, Guglielmo Genchi, Isenia Genchi, Raffaele Gnasso, Rita Gori, Mattia Guidi, Micol Ieri, Majilinda Izvira, Angelica Lo Porto, Cesare Francesco Lo Porto, Alessandra Macchi, Patrizio Magnisi, Romolo Mangone, Juliano Minetti, Massimiliano Pieri, Martina Pierdomenico, Linda Pietra Caprina, Michela Pietra Caprina, Francesca Puca, Chiara Alice Pucini, Christian Ramos Myrea, Ramos, Sara Rastrelli, Caterina Russomanno, Silvia Secenti, Anna Squillante, Alessandro Soriani, Chiara Superina, Paola Toso, Giacomo Vespignani.

Si ringrazia per la collaborazione Assicura Sas di Livorno, Compagnia Portuale di Livorno, Istituto Sacro Cuore di Livorno, Masterlight Services di Livorno, Mini Hotel di Livorno, Peschereggio Idea di Livorno, Unione Canottieri di Livorno.

Chi ha realizzato il tutto spera di poter salutare il pubblico e presentare il cast in questa particolare iniziativa

Condividi post

Repost 0

Commenta il post